Aspettando

Watch Dogs: Legion – cosa aspettarsi?4 minuti lettura

SafariGames Italia Watch Dogs: Legion - cosa aspettarsi? Ubisoft, Watch Dogs: Legion

A poche ore dall’uscita ufficiale di Watch Dogs: Legion, siamo qui per parlarvi di quello che potremmo vedere nel terzo capitolo della serie targata Ubisoft, dopo i requisiti per PC visti qualche settimana fa. Le immagini mostrate hanno generato enormi aspettative negli appassionati, pur sempre restando con i piedi per terra considerando i primi due titoli oggettivamente non perfetti. Il pubblico si è diviso a metà tra chi grida ad un possibile capolavoro e chi invece lo considera già un flop.

Una Londra super tecnologica

Rispetto ai primi due capitoli, Watch Dogs: Legion cambia continente e si trasferisce in Europa, più precisamente a Londra. La capitale inglese si mostra più viva che mai, apparentemente tranquilla di giorno e caotica più che mai durante le ore notturne. Dalle informazioni rilasciate, sembrerebbe che la città sia sotto il controllo di un hacker molto pericoloso, pronto a tutto pur di prevalere su tutti. Al giocatore toccherà il compito di formare il DedSec londinese per rendere libera la popolazione.

Il titolo non vedrà uno specifico personaggio come protagonista della storia, ma sarà l’utente a scegliere chi utilizzare direttamente dalla strada. Dalle immagini si evince che questo dovrà essere fatto hackerando i cittadini e convincendoli attraverso alcune attività. Ognuno di essi avrà abilità ed equipaggiamento singolari, che permetteranno di approcciare le missioni in modo differente. Una volta reclutati potranno essere personalizzati cambiandone l’outfit, rendendoli unici nel loro genere.

Gli sviluppatori hanno dichiarato che saranno presenti più di 20 tipologie di avatar da poter reclutare, caratteristica molto interessante e novità assoluta della serie. Watch Dogs: Legion permetterà di attivare un’opzione che aggiungerà la morte permanente del personaggio in utilizzo. Siamo sicuri che queste aggiunte siano il punto chiave del gioco e con l’opzione appena citata il grado di sfida sarà ancora più elevato.

SafariGames Italia Watch Dogs: Legion - cosa aspettarsi? Ubisoft, Watch Dogs: Legion

Dubbi sul gameplay di Watch Dogs: Legion

Sebbene l’idea di poter utilizzare diversi tipi di personaggi in ogni missione ci sembri ottima, d’altro canto non sappiamo cosa aspettarci dal gameplay.
Sappiamo con certezza che sarà presente un sistema di progressione per l’hacking come nei precedenti capitoli e che gli avatar avranno delle meccaniche differenti tra loro. Il nostro scetticismo riguarda lo shooting e la guida, molto deludenti in passato.

Abbiamo visto quanto possa essere diverso il sistema di movimento della donna anziana rispetto a quello di un giovane agente, quindi ci aspettiamo grande varietà di approccio in tutte le attività.
Nella serie, le sparatorie non sono mai state entusiasmanti come in altri titoli, aspetto da non sottovalutare considerando il tipo di gioco. Per questo motivo sarebbe interessante vedere una rivisitazione dello shooting, magari migliorandone la stabilità.

Stesso discorso possiamo farlo per la guida, totalmente arcade nei primi due capitoli e con tantissime critiche ricevute. Non ci aspettiamo sicuramente una guidabilità simulativa “alla Gran Turismo”, per capirci, ma quantomeno interessante ed immersiva come in GTA. Correggendo questi due aspetti potremmo già parlare di un punto di svolta nella serie, ma difficilmente accadrà tutto ciò.

SafariGames Italia Watch Dogs: Legion - cosa aspettarsi? Ubisoft, Watch Dogs: Legion

Multigiocatore e comparto tecnico

Ebbene sì, Watch Dogs: Legion avrà una componente online. È stato annunciato direttamente dagli sviluppatori e verrà introdotta a distanza di qualche settimana dal lancio. I giocatori avranno la possibilità di svolgere insieme alcune attività, ottenendo così denaro per acquistare oggetti ed esperienza per migliorare i personaggi. Potrebbe trattarsi di un’implementazione interessante, a patto che venga supportata ed aggiornata in modo costante.

Attraverso le clip mostrate si può intuire l’enorme mole di lavoro impiegato nella realizzazione dell’ambientazione. Di notte, Londra è ricca di luci al neon che la illuminano in ogni suo angolo, donandole quel senso di mistero classico delle atmosfere intriganti. I modelli poligonali dei personaggi sembrano essere molti e questo ci fa ben sperare per la varietà della personalizzazione. Nonostante questo, resta il fatto che stiamo parlando di un motore grafico ormai obsoleto per i titoli di nuova generazione, quindi non ci aspettiamo una grafica eccezionale, ma semplicemente di buon livello.

SafariGames Italia Watch Dogs: Legion - cosa aspettarsi? Ubisoft, Watch Dogs: Legion

Quali sono le vostre aspettative su Watch Dogs: Legion? Noi pensiamo che possa essere un capitolo ben costruito, in grado di ridare il giusto slancio ad una serie partita con il piede sbagliato.
Ci sono tutte le buone premesse per un titolo all’altezza di Ubisoft, speriamo di non rimanere delusi.

Watch Dogs: Legion – cosa aspettarsi?4 minuti lettura ultima modifica: 2020-10-28T18:00:39+01:00 da Sigis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *