Anteprime Giochi PC & Console Giochi Indie

Valor & Victory – Anteprima4 minuti lettura

Valor & Victory

Grazie alla chiave fornitaci da Slitherine Ltd. abbiamo potuto provare in anteprima Valor & Victory, il nuovo strategico sviluppato da Yobowargames, trasposizione dell’omonimo gioco da tavolo.

Valor & Victory: dal tavolo allo schermo

Valor & Victory è uno strategico ambientato nella seconda guerra mondiale. Durante le varie campagne potremo prendere il comando tanto delle forze alleate come di quelle dell’Asse. Lo scopo, ovviamente, è eliminare il nemico senza venir dissanguati nel mentre.

Valor & Victory

Ogni missione che affronteremo è divisa in varie “fasi”, ognuna con uno scopo ben preciso e con una serie di azioni uniche che dovremo tener bene a mente al momento di pianificare la nostra strategia d’attacco. Nella fase di comando (Command phase) potremo, per esempio, unire/dividere le nostre truppe e/o scambiare tra di loro l’equipaggiamento. Nella fase d’attacco (Fire phase), come è facile intuire, potremo far fuoco con tutte le unità a nostra disposizione. Potremo inoltre decidere se far sparare un’unità o conservare l’azione per permettergli di muoversi, facendo sempre attenzione agli attacchi d’opportunità de nemico.

Valor & Victory map

Durante la fase difensiva (Defensive Fire phase) le unità nemiche (o le nostre) che non hanno usato attacchi d’opportunità avranno al possibilità di aprire il fuoco. Infine, la fase di Azione/Assalto (Action/Assault phase) permette ad ogni unità di muoversi di una sola casella, anche se si fossero già mosse durante la fase di movimento. Oltre a muoversi un’unità potrà lanciarsi in un assalto alla baionetta, pericoloso ma talvolta molto utile per far sloggiare le truppe nemiche da un punto chiave della mappa.

slitherine

I combattimenti si basano sul lancio dei dadi, qui ovviamente digitali, e tanto l’esito degli scontri come il numero delle vittime alleate e nemiche, sarà influenzato non solo dal risultato ma anche da una serie di modificatori, come quello della leadership e del terreno in cui si trova un’unità.

Truppe ed icone

Ogni unità è caratterizzata da varie icone rappresentanti, per esempio, il tipo di armi con cui sono equipaggiate, il range visivo, l’efficacia ecc., tutto indicato sulla “pedina” corrispettiva o nel menù dell’unità. Sebbene le missioni presenti nella beta fossero solo 3, sono state sufficienti per farsi un’idea di quello che Valor & Victory ci riserva, ovvero un mix tra scontri di dimensioni ridotte, in cui per esempio potremo ritrovarci a dover guidare un gruppo di commandos alleati per ripulire un bunker tedesco prima del D-day, e battaglie più grandi con mezzi ed artiglieria a supporto della nostra fanteria. In entrambi i casi sarà richiesta una buona dose di pianificazione e abilità tattica per finire lo scenario senza perdere o avere i ranghi ridotti all’osso.

Una conversione ben fatta

Per quello che riguarda grafica e sonoro Valor & Victory si comporta molto bene risultando tanto piacevole quanto “credibile” e, sebbene il gioco sia in 2D, elementi come i proiettili che volano intorno alle unità o gli uccelli che sorvolano il campo di battaglia, sono piccole “chicche” che rendono l’esperienza ancora più piacevole ed immersiva.

wwii

Nonostante qualche problema con l’IA e il fatto che non sia sempre facilissimo capire il funzionamento del gioco, Valor & Victory sembra promettere molto bene e se avete amato la versione cartacea e/o i giochi da tavolo sulla seconda guerra mondiale sono la vostra passione, allora Valor & Victory è assolutamente un titolo che vorrete tenere sott’occhio.

Valor & Victory – Anteprima4 minuti lettura ultima modifica: 2021-06-02T14:00:00+02:00 da Arka

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *