Giochi Indie Recensioni Giochi PC & Console

Until We Die, la sotterranea recensione5 minuti lettura

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Until We Die è un survival 2D in pixel art disponibile su Steam dal 3 giugno scorso.

Il gioco è sviluppato e distribuito da un piccolo studio russo, la Pixeye Games.

Until We Die: la Metro

Ricordo quel giorno. Quando i cieli picchiarono sulla Terra. Quelli di noi che sopravvissero, e che non furono maciullati da quelle creature, scapparono nella Metro. Lì, nei meandri oscuri dei tunnel, trovammo rifugio. E qui combatteremo per il nostro futuro, FINO A CHE NON MORIREMO!

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Questo l’incipit di Until We Die che richiama in qualche modo alla saga letteraria di Metro scritta da Dmitrij Gluchovskij e da cui è stata tratta la celebre serie di videogiochi.

Non c’è dato sapere molto di più, scelto il nostro eroe tra due personaggi disponibili – Ivan e Anna – saremo a capo di una spedizione per conquistare e fortificare una stazione della Metro fino a quel momento inabitata.

Il gameplay

Il gameplay è tanto semplice da assimilare quanto difficile da padroneggiare. Per prima cosa dovremo scegliere una stazione della metro da conquistare, al momento ne è disponibile solo una quindi non avremo problemi sotto questo punto di vista.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

La nostra missione sarà di costruire un avamposto nella stazione e difenderla per 28 giorni dai nemici, fino all’arrivo delle forze principali alleate.

Arriveremo nella stazione grazie a un carrello guidato da un simpatico bifolco amante della chitarra che ci porterà ogni giorno nuove reclute da usare per rafforzare la base.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Dopo aver riparato il generatore saremo pronti per la costruzione delle altre strutture sia verso sinistra che verso destra.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

La nostra zona di influenza sarà infatti delimitata dai muri che costruiremo a sinistra e a destra, dentro questa fascia di terreno ci saranno dei ruderi che potremo restaurare: non avremo voce in capitolo sul dove posizionare le varie strutture.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Inoltre non parteciperemo in modo attivo alla costruzione, dovremo sempre ordinarla ai nostri sottoposti come dovremo intimargli di raccogliere risorse e presidiare le mura.

Potremo inoltre sviluppare nuove tecnologie grazie al laboratorio e ad una scorta di pozioni blu, non c’è il nome e non ho capito che risorsa possa essere

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Anche in questo caso non avremo grande scelta sulla tecnologia da sviluppare, una volta terminato il processo il gioco ci chiederà di scegliere tra due tecnologie.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Fondamentale la difesa, orde di mostri attaccheranno continuamente la nostra base soprattutto al calare delle tenebre. Basterà un piccolo errore per perdere tutto quello costruito in pochi secondi.

SafariGames Italia Until We Die, la sotterranea recensione Until We Die, Pixel Art, Pixeye Games, Survival

Conclusioni

Until We Die si presenta con un gameplay semplice ma allo stesso tempo avvincente e frenetico. La grafica in pixel art è piacevole e si adatta perfettamente all’ambientazione del gioco.

Poco profonda la gestione delle strutture – già posizionate e non spostabili – ma in special modo della tecnologia. Forse l’implementazione di un albero di sviluppo tecnologico aprirebbe la strada ad una visione più strategica del gameplay.

Peccato per i pochi personaggi principali e l’unica missione al momento selezionabile. Gli sviluppatori assicurano che saranno rilasciate nuove mappe ma al momento non vi sono timeline precise.

PRO

  •  grafica in pixel art gradevole
  •  prezzo irrisorio
  •  gameplay avvincente e frenetico

CONTRO

  • una sola missione (per il momento..)
  • poche scelte strategiche selezionabili dal giocatore
  • difficoltà alta e non selezionabile
TITOLO: Until We Die
SVILUPPATORE: Pixeye Games
EDITORE: Pixeye Games
PREZZO: 13.99 euro
LOCALIZZAZIONE ITALIANA: Disponibile
MULTIPLAYER: Assente
CO-OP: Assente
SUPPORTO CONTROLLER: Disponibile
OBIETTIVI: Disponibili
DISPONIBILE SU: Steam
DATA DI RILASCIO: 3 giugno 2021

Avvincente ma povero di contenuti

Until We Die è sicuramente un gioco avvincente e piacevole. Peccato per i pochi contenuti al momento disponibili e la poca profondità strategica. Per quanto i Pixeye Games promettano nuovi contenuti forse un periodo in early access avrebbe giovato allo sviluppo.

7
Until We Die:
7
Until We Die, la sotterranea recensione5 minuti lettura ultima modifica: 2021-06-29T18:00:00+02:00 da Alessio Damonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *