Recensioni Giochi PC & Console

Ultimate Fishing Simulator – Una pesca di ruolo

Ultimate Fishing Simulator
Tempo di lettura: 3 minuti

Si rinnova la collaborazione tra Play Way e Ultimate Games in questo nuovo progetto chiamato Ultimate Fishing Simulator. Dal nome si evince che si tratta appunto di un simulatore di pesca sportiva, che però ha il merito di distanziarsi dalle consuete meccaniche e proporre alcune novità di interesse.

Il gioco è in versione ad accesso anticipato su steam ed è giocabile con interfaccia in Italiano.

Pescando virtuale

Ultimate Fishing Simulator appartiene ad una categoria videoludica che spesso ha riservato non poche delusioni. C’è da dire che tradurre la passione umana per la pesca in un videogioco non è affatto un’impresa di poco conto. Infatti, trovare un simulatore di pesca che proponga il giusto mix tra i tempi morti tipici della pesca e l’enfasi della cattura è assai complicato.

Il gioco si presenta, al primo sguardo, in una modalità molto classica. Si comincia dalla scelta dello spot di pesca nella prima e unica ambientazione disponibile.

Ultimate Fishing Simulator

Dopo la selezione della difficoltà potremo armarci di canna e cimentarci nei primi lanci nel lago. Si potrà scegliere se giocare in solo oppure in compagnia di altri utenti. Inoltre sarà possibile impostare la preferenza di lingua dei giocatori da ospitare nella partita.

La visuale sarà rigorosamente in prima persona, con la canna da pesca in primo piano. L’interfaccia minimale e pulita rende serena e rilassante la visuale sul luogo di pesca, mentre la buona resa grafica e il solido comparto tecnico completano l’opera, incorniciando un colpo d’occhio davvero gradevole. Per essere un gioco ad accesso anticipato.

Una volta che avremo la nostra lenza in acqua, potremo godere inoltre di una bella visuale sull’esca, (non molto adatta alla simulazione), ma comunque molto bella da vedere. Seppur il comportamento dei pesci non sia proprio l’emblema della fedeltà con la controparte naturale.

L’RPG della pesca sportiva?

Il sistema di progressione verso l’end game è inedito per il genere, e propone idee potenzialmente brillanti. Fin dalle prime fasi di pura pesca ci si rende conto che dovremo gestire due macro categorie:

  • Esperienza: Ottenibile liberando i pesci appena pescati
  • Denaro: ottenibile vendendo le proprie prede

Ultimate Fishing SimulatorCon l’esperienza si salirà di livello, e sarà possibile sbloccare nuova attrezzature, locations, fino alla licenza per la pesca in mare.

Il mero denaro invece servirà altrettanto per poterci permettere le esche giuste nei momenti giusti, e garantirci sempre le maggiori possibilità di prendere il pesce perfetto.

Il sistema assomiglia non poco a quello utilizzato negli RPG classici, dove l’esperienza è la linfa per ottenere risultati in gioco. Anche se in questo caso non incide direttamente sulle abilità del nostro personaggio, essa è la chiave per procedere verso luoghi più fruttuosi e avvincenti

Ultimate Fishing Simulator: Chi ben comincia …

E’ evidente l’ottimo lavoro fatto fin qui dal team di sviluppo. Seppur non sia una versione finale del gioco, Ultimate Fishing Simulator è giocabile e godibile con pochissime limitazioni o problemi.

Tralasciando alcuni bug e compenetrazioni glich davvero trascurabili, ci si ritroverà in mano un ottimo prodotto, che di certo, una volta completate tutte le fasi di sviluppo risulterà essere un esponente di spicco del genere.

Dopo qualche bella ora di gioco, il sistema mostra il fianco ad una sensazione di ripetitività inevitabile per il genere. Ma niente che un buon supporto post lancio non possa curare.
Personalmente mi sento di promuovere per ora il progetto, in attesa della versione finale del gioco.

Chi ben comincia ...

Fin da ora uno del migliori della categoria. Adatto anche a chi predilige sistemi più arcade.

8
Ultimate Fishing Simulator:
8
Ultimate Fishing Simulator – Una pesca di ruolo ultima modifica: 2018-10-12T15:55:04+02:00 da Giganico

Rispondi