Anteprime Giochi PC & Console

Praetorians HD Remaster, l’anteprima

Tempo di lettura: 3 minuti

Anteprima di Praetorians HD Remaster. Il gioco originale è stato sviluppato dagli spagnoli di Pyro Studios e distribuito da Eidos Interactive nel 2003. Questa nuova versione è stata curata da Torus Games e sarà distribuita da Kalipso Media, che ci ha gentilmente fornito una chiave della beta.

Il gioco sarà disponibile su Steam dal prossimo 24 gennaio completamente in italiano, venduto singolarmente o in bundle con Commandos 2 HD Remaster. Successivamente sarà pubblicato anche per PS4 e Xbox One.

Per l’Urbe!

Praetorians HD Remaster è ambientato durante le espansioni di Roma sotto il consolato di Gaio Giulio Cesare, stiamo quindi parlando della Repubblica Romana di I secolo a.C., un periodo storico caratterizzato da grandi conquiste ma anche da tragiche guerre civili.

Al contrario di molti Real Team Strategy, il titolo non è basato sul’accumulo e la gestione di risorse e materie prime, quanto su tattiche e strategia militare. La parte di costruzione è limitata al possedere una guarnigione edificabile solo in un villaggio. Tramite la guarnigione potremo addestrare nuove unità ma solo se questa sarà presieduta da un comandante: unità speciale singola a cavallo.

Dopo aver costruito la guarnigione, potremo reclutare nuovi uomini a Talagatta.

Le civiltà a disposizione saranno tre: Romana, Barbarica (Galli) ed Egizia. Ognuna di queste ha unità e caratteristiche specifiche, con punti di forza e di debolezza da sfruttare a proprio vantaggio.

La Beta del gioco

Pre-acquistando il gioco, avrete la possibilità di provare la Beta. Il rilascio è ormai vicino e il titolo si presenta quasi nella sua completezza.

La grafica è stata svecchiata e la risoluzione può essere impostata fino a 3840×2160. Al momento è disponibile il tutorial – suddiviso in quattro fasi – e una sola missione della campagna. Il gioco finale conterrà oltre 20 missioni ambientante tra Gallia, Italia ed Egitto.

Provando la Beta dobbiamo accontentarci di un assaggio di quella che sarà la modalità campagna.

I Torus Games probabilmente non hanno voluto ritoccare troppo il gioco ma avrebbero dovuto inserire la rotazione della camera a 360 gradi, pecca di cui già soffriva il prodotto originale e che rendeva alcuni combattimenti poco visibili sullo schermo.

Siamo sicuramente di fronte a un prodotto destinato ai giocatori più nostalgici anche se – dopo l’acquisizione dei Pyro StudiosKalipso Media potrebbe progettare il rilancio del brand in base al successo di questa versione rimasterizzata.

Praetorians HD Remaster, l’anteprima ultima modifica: 2019-12-20T16:00:00+01:00 da Theezan

Rispondi