Anteprime Giochi PC & Console

Patron – il city builder in anteprima!3 minuti lettura

SafariGames Italia Patron - il city builder in anteprima! city builder, Gestionale, Patron, Survivor

In questo periodo di transizione, tra ferie e relax, non poteva mancare un builder survival a metterci un pò di sana ansia. Patron (disponibile in early access su Steam) si propone già oggi di dinamizzare le nostre giornate mettendoci a capo di un insediamento medievale. Scopriamolo assieme e vediamo a che punto è lo sviluppo.

Un pizzico di survival, una base di gestione e…

… il più classico dei city builder è presto fatto. Patron non si scosta infatti da giochi simbolo del genere quali Banished e Frostpunk sebbene – rispetto a quest’ultimo – sia ancora più canonico. Si potrebbe dire che c’è anche un pò di Stronghold (i primi) e la ricetta è quasi pronta. Se proprio non siamo ancora riusciti a darvi un’idea di Patron aggiungetevi una goccia di Surviving Mars e il gioco è fatto. Ma cerchiamo di parlare solo di questo gioco perché comunque ha una sua identità ben precisa e ci sono già sufficienti materiali da impegnarvi svariate ore.

Fattorie Patron

Parliamo delle sue caratteristiche ad oggi ben sviluppate

Patron presente il mix costruisci, perfeziona la supply chain, espanditi e gestisci: partiremo stanziandoci in una ridente (o meno) zona piuttosto ampia al fine di dare agli abitanti un tetto sopra la testa; sappiate che ad oggi ci sono disponibili già ben 13 diversi scenari (mappe) di cui circa la metà a difficoltà ordinaria e l’altra più survivor. Padroneggiare i singoli edifici non è sufficiente, perché il vero cuore di questo city builder è perfezionare le catene produttive e gli effetti che le interessano. Vi faccio un esempio: abbiamo x cittadini, alcuni li dedichiamo al taglio della legna (tutto automatico una volta assegnati all’edificio), questa può o essere accatastata o trasformata in materiale da ardere per l’inverno (i mesi passano e il calendario scandisce le nostre scelte). Starà a noi dedicare più risorse in un certo momento alla produzione del carbone oppure per altri usi. Dal corretto mix si avrà un eccesso o un difetto di risorse. La stessa cosa applicatela a tutti gli altri edifici e avrete un’idea di come impiegherete il vostro tempo in Patron.

inverno patron

Le dinamiche sociali e gli altri fattori influenti

Patron ovviamente non si ferma al solo city builder, perché le città sono le persone a farle e non le cose… Avremo un cruscotto nel centro città che ci mostra i fattori influenti ovvero la felicità, la distribuzione degli abitanti (lavorativamente, per fascia di età, per edifici). Con queste evidenze potremo capire in un attimo cosa non va nella nostra cittadina e andare a cambiarne i fattori che a sua volta la influenzano.
Le ultime due dinamiche che influenzano il risultato sono i commerci oltre mare con cui potremo integrare la produzione e/o bilanciarla e sopratutto l’albero delle tecnologie. Questo gestirà la nostra evoluzione a livello macroeconomico, mentre gli edifici saranno potenziabili singolarmente. A livello sociale invece potremo emettere delle ordinanze / editti che influenzano la politica economica del nostro villaggio trasformandone le relazioni e di fatto col tempo rendendolo una città evoluta.

Patron è disponibile in early access su Steam al prezzo di 19.90 euro, così come lo troverete al medesimo prezzo su GOG.

Patron – il city builder in anteprima!3 minuti lettura ultima modifica: 2021-08-22T09:05:50+02:00 da Sapphire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *