Giochi Indie Recensioni Giochi PC & Console

Old Man’s Journey – Recensione

OLD MAN'S JOURNEY

Recensione di Old man’s Journey basata sulla copia gentilmente fornita da Broken Rules.

Quando fare videogiochi è una forma d’arte

Si può riuscire nell’impresa di raccontare una storia senza mai dire una parola?

OLD MAN'S JOURNEY

La risposta è assolutamente si: le arti visive come la pittura lo fanno da sempre. Con una sola immagine si racconta una vicenda.

Se queste immagini diventano tante e scorrono mano a mano che vi interagiamo nasce una storia vera e propria che, accompagnata dalla giusta colonna sonora, può suscitare in noi un turbinio di emozioni meravigliose.

Se un videogioco riesce in questo intento, allora ha già vinto.

OLD MAN'S JOURNEY

Giocare ad Old Man’s Journey è come sedersi nella sala dei pittori romantici al Louvre e osservare quadri come la Zattera della Medusa di Géricault o la Libertà che guida il popolo di Delacroix.

Una narrazione silenziosa

In Old Man’s Journey controlleremo un anziano signore che, dopo aver ricevuto una lettera, decide di partire e sulla strada ripensa alla sua vita. Un viaggio lungo il viale dei ricordi che dà un senso di pienezza alla nostra vita e fa riflettere.

OLD MAN'S JOURNEY

La narrazione è spettacolare e assolutamente silenziosa: le emozioni vengono trasmesse attraverso la musica e le immagini.

Il gameplay è abbastanza semplice: il gioco è costituito da quadri che dovremo andare a modificare per far muovere il vecchino tra un piano e l’altro permettendogli di arrivare nell’area successiva: un punta e clicca vecchio stile.

Armonia e Melodia

La grafica di Old Man’s Journey è piuttosto semplice, ma le immagini, le sfumature e i colori, tutto rigorosamente in acquerello, danno l’idea di guardare davvero un quadro “in movimento” con cui possiamo interagire.

OLD MAN'S JOURNEY

La colonna sonora è sublime e accompagna i quadri che compongono il gioco in maniera armonica senza stonature o forzature.

Vale la pena?

OLD MAN'S JOURNEY

Nonostante non sia un amante del genere questo gioco mi ha davvero commosso: il viaggio è fantastico, gli ambienti sono stupendi e le immagini davvero belle. È proprio come giocare con un’opera d’arte.

Consigliatissimo per tutti gli amanti di giochi a rompicapi con storie pazzesche.

OLD MAN'S JOURNEY

Quando produrre un videogioco è una forma d'arte nascono capolavori di questo calibro: immergersi nel viale dei ricordi, lungo tutta la vita dell'anziano protagonista trasmette emozioni veramente intense.

9.5
OLD MAN'S JOURNEY:
9.5
Old Man’s Journey – Recensione ultima modifica: 2019-03-05T18:43:57+02:00 da Neviebris

Rispondi