Anteprime Giochi PC & Console Giochi Indie News Giochi PC & Console 1

My Time At Portia – Primo contatto

my time at portia logo

Non è passato troppo tempo dall’uscita di Yonder: The Cloud Catcher Chronicles che, nel girovagare tra giochi indie early access su Steam, ho scoperto appunto My Time At Portia.

Viene definito un rpg open world post apocalittico: uno si aspetterebbe un’ambientazione post guerra fredda (qualcuno ha detto Escape from Tarkov?) con mostri mutanti e magari qualche sintetico. Un’alternativa a Fallout 5! Ecco se cercavate un gioco simile potete smettere di leggere. Se invece vi piacciono i paesaggi color pastello e cercate un’esperienza rilassante e divertente allo stesso tempo dovreste proprio provare My Time At Portia.

my time at portia gameplay screenshot

Il nostro arrivo a Portia

Trasportati su una semplice nave a vela arriviamo nel piccolo approdo subito fuori dalle mura di Portia. Accolti da un sindaco chiacchierino, iniziamo da subito ad imparare i pochi comandi necessari per iniziare l’avventura. L’attuale Alpha 2.1 ha fatto enormi progressi rispetto alla precedente versione, sopratutto per quanto riguarda l’ottimizzazione grafica – che ora non fonde più la CPU. Per il controller resta una compatibilità parziale che nel concreto si limita a non poter rispondere direttamente alle domande degli NPC selezionandone la risposta e in alcune interazioni nel crafting. Nulla di limitante, ma dovrete utilizzare il mouse in questi casi. Complessivamente il gioco è già godibile e giocabile.

Cosa possiamo fare in My Time At Portia?

Il gioco si basa fondamentalmente su tre pilastri: esplorazione dei dintorni, piccole quest e approfondimento delle relazioni con gli NPC, crafting. Vediamo come si comporta questa early access nei tre punti citati.

L’esplorazione è rilassante, vi è un ciclo giorno notte che si conclude con il nostro letterale “crollo” nel mondo dei sogni. La cittadina di Portia e i dintorni che la circondano sono ben caratterizzati, hanno uno stile davvero simpatico e accattivante. I negozi e in generale le attività seguono degli orari ben precisi; gli NPC li potremo trovare in giro per il villaggio a seconda degli orari (ho trovato il sindaco a sorseggiare un caffè al primo mattino, oppure ho incontrato i ricercatori che tornavano a casa dopo un’intera giornata di lavoro al centro di ricerca).

my time at portia
Gli NPC avranno un comportamento dinamico durante la giornata.

Le quest ci verranno assegnate sia per progredire nella storia (che ancora devo ammettere non ho approfondito e farò in un prossimo articolo) sia per sbloccare abilità e oggetti. Una delle cose che ho subito apprezzato è la splendida realizzazione dell’handbook, del manuale, che seguiremo per costruire gli oggetti. Il crafting è imperante a Portia e inizierà dal sistemare il proprio piccolo laboratorio ereditato da nostro padre.

La raccolta di oggetti (legno, pietra, erbe) sarà seguita appunto dalla realizzazione di oggetti e piccole strutture. Vi sono inoltre diversi livelli di esperienza nelle attività che svolgeremo.

Oltre alle componenti bucoliche potremo comunque affrontare delle piccole avventure in dungeon che mi hanno ricordato tanto Portal Knights per la leggerezza con cui le affronteremo. Anche questa parte mi riservo di approfondirla per capire quanto incida il drop e come cambieranno nella versione finale.

my time at portia gameplay screenshot

A che punto siamo con la Early Access?

Premettendo che dalla Alpha 1.0 all’attuale Alpha 2.1 c’è stato un doveroso salto di qualità, questo non ha permesso di continuare ad utilizzare il precedente salvataggio, ma mi ha imposto di tornare da capo. Ora My Time At Portia è godibile e al momento ancora gratuito. L’uscita è prevista per ottobre, ma direi che siamo già a buon punto.

Se non avete già dato un’occhiata alla sezione giochi indie questo è il momento buono! Cerchiamo sempre di offrirvi il meglio degli indie games con un occhio di riguardo agli early access. 

My Time At Portia è free to play (per ora) su Steam!

My Time At Portia – Primo contatto ultima modifica: 2017-08-14T09:52:54+02:00 da Sapphire

1 Comment

Rispondi