Aspettando

Marvel’s Avengers: Anteprima

Tempo di lettura: 4 minuti

Sono passati più di due anni da quando venne annunciato, tramite un teaser, un nuovo gioco dedicato ai supereroi più forti della terra, gli Avengers. Quest’anno, durante la conferenza Square Enix all’E3, il gioco è stato nuovamente mostrato, con il nome ufficiale di “Marvel’s Avengers“, e, dopo anni di silenzio, sono stati dati maggiori dettagli riguardanti storia e gameplay.

Una storia dai toni cupi?

Il trailer, che sembra mostrare il prologo del gioco, parte con una scena in festa. Infatti, si sta celebrando l’Avengers Day e tutti sono pronti ad acclamare i loro eroi. Questa prima scena ci fa capire che il gioco non dovrebbe trattare le origini degli Avengers, ma che ci dovrebbe permettere, fin da subito, di giocare con i nostri eroi nel pieno delle forze. Qualcosa però spezza l’aria di festa e costringe i nostri eroi a combattere.

Questo combattimento termina con la morte di Captain America e con una conseguente crisi all’interno del gruppo di supereroi e nei loro sostenitori. Questa premessa farebbe pensare ad una storia dai toni più cupi, che ci mostrerà i nostri eroi caduti, ma sempre pronti a rialzarsi per combattere il male. Tuttavia queste sono solo le sensazioni che vengono trasmesse dal trailer, la storia potrebbe prendere tutt’altra strada.

Ma allora quali sono i personaggi giocabili?

Durante la modalità storia di Marvel‘s Avengers, credo che gli eroi che sarà possibile impersonare saranno principalmente quattro: Iron Man, Vedova Nera, Thor e Hulk. Sarà possibile utilizzare anche Captian America, ma, personalmente, credo solo nelle prime fasi di gioco. Il Capitano sarà sicuramente utilizzabile sia perché così è stato detto dagli sviluppatori, ma anche perché si può vedere all’opera in un gameplay leak, registrato fiera di Los Angeles. Per quanto riguarda invece il comparto multiplayer, che dovrebbe essere la componente principale del gioco, sarà possibile, non solo, usare i cinque personaggi sopracitati, ma anche altri personaggi che verranno, gradualmente inseriti nel gioco. Tutti i personaggi, e le mappe, che verranno inseriti nel periodo post-lancio saranno gratuiti. Durante la conferenza Square Enix è stato già annunciato quale sarà il primo personaggio aggiunto al gioco: Ant-Man.

Piccola curiosità, sarà possibile anche personalizzare i propri personaggi e i loro costumi, cambiandone il colore e l’aspetto. Nel trailer stesso è possibile vedere un armatura bianca e oro per Iron Man.

Ma di che genere di gioco si tratta?

Non ci sono state date molte informazioni sul tipo di gameplay che avrà Marvel‘s Avengers. Dovrebbe trattarsi di un action con la possibilità, come già sopra anticipato, di scegliere il proprio personaggio e quindi di scegliere tra diversi tipi di abilità e stili di combattimento. La modalità storia sembrerebbe essere piuttosto lineare, anche se ci dovrebbero essere delle missioni secondarie, da giocare anche in coop.

L’incognita più grande rimane però nelle modalità multiplayer. Niente è stato confermato, però penso si possa ragionare su come potrebbe essere strutturato il gioco. Credo che la modalità più ragionevole da introdurre in questo gioco sia quella ad Ondate. Un po’ tipo la modalità Zombie della saga di Call of Duty, ovviamente senza gli zombie.

Hulk contro Abominio

Si agirà in coop per affrontare una serie di nemici, che man mano aumenteranno, fino ad arrivare, potenzialmente, ad un boss finale da sconfiggere. Il boss potrebbe essere uno dei villains presenti nella modalità storia. Già nel trailer è possibile vedere Taskmaster ed Abominio combattere contro i nostri eroi. Non è da escludere che ci possa essere anche una modalità versus tra i giocatori, ma sinceramente non mi viene in mente come potrebbe essere strutturata.

La data di uscita del gioco è stata annunciata per il 15 Marzo 2020 ed uscirà per Playstation 4, XBox One, PC e Stadia.

Marvel’s Avengers: Anteprima ultima modifica: 2019-06-23T14:58:34+02:00 da Kira

Rispondi