Anteprime Giochi PC & Console Giochi Indie

Infected Shelter: L’RPG rosso sangue

Infected Shelter
Tempo di lettura: 2 minuti

Infected Shelter è il titolo di esordio di Dark Blue Games su Steam. Uscito l’8 Maggio in versione ad accesso anticipato si tratta di un Action-RPG arcade a scorrimento piuttosto classico ma con un carattere tutto suo.

Il gioco ha menù e sottotitoli in Italiano

L’inizio dell’infezione.

Il titolo non porta in dote una grande storia da raccontare. Come per molti altri esponenti del genere, si limita a fornire il primo incipit per giustificare l’azione di gioco. In questo caso, l’introduzione racconta di una epidemia non meglio definita, che ha trasformato migliaia di persone in mostri.

Infected Shelter

In questa prima versione si potrà scegliere tra due alternative di personaggi fortemente personalizzabili: Una giovane musicista rock armata di chitarra e una nipote più distinta ma armata del suo stesso nonno con tanto di sedia a rotelle. Fin dalla selezione di percepisce il tono scanzonato e caricaturale dell’offerta, che con la progressione tra livelli e boss-fight si accentua maggiormente con alcune trovate creative davvero esilaranti.

Armi alla mano

In pochi secondi di gioco saremo padroni di tutte le meccaniche offensive di gioco e potremo sbizzarrirci nell’attacco alle varie creature. Il bestiario in gioco è vario e si muove su pattern di movimento abbastanza vari in base all’attacco che porta in dote. Qui emerge qualche problema di bilanciamento e hit-box, specialmente nelle creature alate. In particolare sembra più di dover colpire la colonna d’aria sotto il volatile che il volatile stesso.

Le armi utilizzabili sono tante e giocheranno un ruolo davvero importante nella progressione tra i vari livelli. Oltre a quelle di default del proprio personaggio troveremo un vario set di armi da poter raccogliere da terra nelle varie fasi del nostro cammino. Li potremo sbizzarrirci con ogni tipo di corpo contundente o armi da fuoco lasciate a terra da qualche nemico.

Senza dimenticare però che ogni strumento offensivo avrà una durata limitata, così che il continuo riciclo di equipaggiamento sia indispensabile per proseguire.

Progressione e potenziamenti

Nel corso delle scorribande in Infected Shelter potremo raccogliere non solo armi ed equipaggiamento utili al sostentamento immediato, ma anche veri e propri potenziamenti. Si tratta prevalentemente di oggetti cosmetici che garantiranno, oltre ad un look sempre diverso, anche alcun i bonus come l’aumento della fortuna, del danno causato e della resistenza al sanguinamento.

Infected Shelter

Il sistema è semplice da apprendere quanto importante da padroneggiare.

Infected Shelter non è un titolo semplice, anzi richiede un certo impegno per essere giocato in solitaria. Certamente incentiva un approccio in co-op. Disponibile anche localmente.

Infected Shelter per ora …

E’ un titolo senza particolari pretese, ma capace di intrattenere con la sua offerta spensierata e stabile tutto sommato. Divertente in co-op seppur con un interfaccia HUD non di semplicissima lettura. Portatore sano del doppio in locale ormai quasi del tutto dimenticato!

Limitato nelle animazioni e con qualcosa da rivedere nella hit-box generale.

Infected Shelter: L’RPG rosso sangue ultima modifica: 2019-05-28T15:40:40+02:00 da Giganico

Rispondi