Anteprime Giochi PC & Console

Scopriamo Imperator: Rome di Paradox Interactive

Imperator Rome LOGO

Purtroppo per la recensione di Imperator: Rome dovrete attendere il 25 aprile, ma intanto scopriamo questo interessante titolo edito da Paradox Interactive.

Roma non fu costruita in un giorno!

Alessandro, Annibale, Cesare… Quando leggiamo questi nomi nei libri di storia un brivido ripercorre le nostre schiene. Peccato che in quel periodo – sui banchi di scuola – non sempre l’attenzione e la curiosità prevalgono e spesso le grandi gesta del passato finiscono nel dimenticatoio. Poi per fortuna si matura (o si invecchia) e si finisce a giocare gli strategici di lusso di cui Paradox è maestra. Introduciamo Imperator: Rome – in uscita il 25 aprile 2019 – con il trailer ufficiale.

Da Europa Universalis a Imperator: Rome

Pietre miliari quali Europa Universalis e Crusader Kings sono i titoli da cui Paradox ha attinto a piene mani per realizzare Imperator Rome. Strategici capaci di unire e appassionare una platea matura di generali da tastiera. Gestione economica, potenza commerciale oppure egemonia militare? Quale di queste vie prediligete? Sappiate che ci si potrà sbilanciare su una di esse, ma solo da un sano intreccio di tutte e tre si otterrà la vittoria.

Ho sempre prediletto l’uso della forza…

Roma non è stata costruita in un giorno!

Innanzitutto sappiate che per gestire un futuro impero si deve partire dalle basi. Scegliere la giusta via religiosa marcherà profondamente il vostro cammino: nell’antichità il popolo credeva esistessero diversi dei ognuno “specializzato” in qualcosa. Se a tutti farebbe piacere ancora oggi incontrare Venere (Afrodite in Grecia), chissà quanti di voi sceglieranno Marte (Ares) per potenziare i propri eserciti.

Non tutte le popolazioni cresceranno e reagiranno allo stesso modo. Roma non è stata costruita in un giorno! C’erano dissidi interni ed esterni. Dovrete gestire la felicità dei cittadini (evviva gli spettacoli circensi!), ma anche contrastare i barbari, i cui saccheggi erano all’ordine del giorno.

E’ giusto concedere qualcosa ai nostri sudditi.. Ma anche no!

Sarete monarchi assoluti (o DISsoluti) oppure democratici? Quanto potere accentrerete e quanto concederete ai vostri governatori? In Europa Universalis bastava cambiare politica e l’instabilità del regno ne risentiva. Un vortice che vi inghiottiva nel breve qualora non fosse gestito con competenza.

Commercio e infrastrutture che ancora oggi solchiamo ogni giorno. Chissà quante volte passiamo di fronte a grandi costruzioni del passato e non ce ne rendiamo conto. In Imperator: Rome vedremo come sono nate e come era difficile – già allora – curarne la manutenzione.

Mai tradire le proprie origini: ogni cultura andrà giocata con coerenza

Non ci resta che attendere la data di uscita

Ovvero il 25 aprile, giorno in cui anche noi avremo un’idea completa di ciò che vi aspetta in Imperator: Rome, ultimo strategico di casa Paradox Interactive.

Dal sito ufficiale pare che il titolo abbia solo la lingua inglese ed è proposto ad un prezzo iniziale di 39,99 euro. Quanti di voi lo attendono?

Scopriamo Imperator: Rome di Paradox Interactive ultima modifica: 2019-03-14T10:00:22+02:00 da Sapphire

Rispondi