Guida Steam Deck – Emudeck

Emudeck

In questa guida vedremo come installare e configurare Emudeck sulla nostra SteamDeck. La console di Valve è evidentemente nata per essere il nuovo centro multimediale portatile: l’unica console che sappia ricomprendere al suo interno una molteplice quantità di diversi sistemi. A volte qualcosa è più macchinosa e serve magari qualche ausilio.

Emudeck è una bellissima realtà

Nella nostra guida a Emudeck partiremo dalle basi (installazione e configurazione su Steam Deck) fino ad addentrarci nelle impostazioni consigliate lato console, ma andiamo per gradi:

  1. Passiamo in Desktop Mode (tasto Steam / Power / Switch to Desktop Mode)
  2. Installiamo Emudeck scaricandolo dal sito ufficiale https://www.emudeck.com/#download
  3. Seguiamo le impostazioni consigliate selezionando la scheda SD (o la memoria interna se avete TANTO spazio) come location per le rom
  4. Nella cartella creata (Emulation) troverete
    1. cartella roms suddivisa nelle svariate piattaforme da emulare
    2. cartella bios da alimentare per quei emulatori che lo richiedono obbligatoriamente

Quali emulatori vale la pena installare

La nostra guida all’installazione e configurazione di Emudeck su Steam Deck vuole aiutarci anche a scegliere solo quegli emulatori che vale la pena installare, semplicemente perché funzionano meglio, senza troppi tweak ovvero:

  • Duckstation – Emulatore PS1: nelle impostazioni optate per una risoluzione più alta a vs piacimento. Il resto è ok
  • PCSX2 – Emulatore PS2: risoluzione interna native + risoluzione schermo FULLHD 1080p
  • mGBA: i giochi GBA sembrano progettati per la Steam Deck
  • Dolphin: copre Gamecube e Wii in un’unica soluzione (a breve arriverà nativo su Steam!)
  •  Cemu (optate nella scelta per la versione 2.0)
  • Yuzu (su questo emulatore abbiamo una guida specifica a cui vi rimandiamo)

Come aggiungere nella libreria Steam i giochi da emulare

Con Emudeck installerete anche Rom Steam Manager, il quale è già configurato e prevede due passaggi utente:

  1. cliccate su Parse e scegliete le copertine per i giochi che vi propone RSM
  2. cliccate su Save To Steam

Tornando in Gaming Mode troverete i vari giochi nella libreria Non Steam e nelle rispettive collezioni divise per emulatore.

Quali impostazioni della Steam Deck per Emudeck

Per tutti gli emulatori (Yuzu e Cemu a parte) impostate un refresh dello schermo (dal pulsante con i tre puntini) a 50 o a 60 hz a seconda del gioco (PAL o NTSC) altrimenti avrete un audio rovinato

Per Yuzu e Cemu conviene mettere 60 hz e 30 fps come cap dei frame. A seconda del gioco potete nel caso alzare il framerate, non incide sull’audio come per i vecchi giochi.

In generale dovete installare Decky Loader e Powertools, disattivare il SMT (anche di questo c’è una guida).

Le altre impostazioni vogliono ottimizzare l’uso della batteria pertanto:

  1. TDP Power a 6 W (tranne per Yuzu)
  2. GPU Clock a 1,0 Ghz
  3. Filtro FSR con nitidità a 3

Questo articolo non è sponsorizzato né affiliato a Valve Corporation o a Steam Deck. Lo scopo di questo articolo è puramente informativo e non intende incoraggiare o promuovere l’emulazione illegale di giochi protetti da diritti d’autore. L’emulazione su Steam Deck è una funzionalità sperimentale e non garantita, che può comportare problemi di compatibilità, prestazioni e stabilità. Si consiglia di emulare solo i giochi che si possiedono legalmente e di rispettare le leggi vigenti sul diritto d’autore.

Sapphire

Sapphire

Il nippogamer nostalgico, guida l’ufficio stampa dai primordi di Safari. Amante dei gestionali, si è convertito a Nintendo con l’uscita di Zelda. Early adopter e tecnocrate difficilmente si tira indietro quando si tratta di novità. Incontentabile.
Sapphire

Sapphire

Il nippogamer nostalgico, guida l’ufficio stampa dai primordi di Safari. Amante dei gestionali, si è convertito a Nintendo con l’uscita di Zelda. Early adopter e tecnocrate difficilmente si tira indietro quando si tratta di novità. Incontentabile.

Condividi:

Facebook
Twitter
Reddit
Telegram
WhatsApp