Awards e Conference News Giochi PC & Console

E3 2018 – Nintendo: N come noia!

Conferenza Nintendo E3 2018
Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà la sbornia di giochi finora visti, sarà che Nintendo punta più sulla potenza del brand che sulla spettacolarità della presentazione, fatto sta che la conferenza della grande N ha avuto fin troppi tempi morti. Vediamo cosa è stato presentato nel nostro speciale dedicato al Nintendo Direct.

Torniamo in Xenoblade Chronicles 2 con il DLC Torna

Presentato l’ultimo DLC di Xenoblade Chronicles 2: prequel single player del fantastico JRPG disponibile in esclusiva su Nintendo Switch. Disponibile dal 21 settembre anche stand alone.

Pokemon Let’s Go, Pikachu! & Let’s Go, Eevee!

Presentato finalmente del sano gameplay del Pokemon in uscita a novembre. Durante il treehouse (successivo al Nintendo Direct) si ha avuto modo di approfondire le dinamiche, ovvero un mix di Pokemon Go (per la cattura dei Pokemon selvativi) e dell’originale Pokemon Yellow per quanto riguarda “rpg” e combattimenti. Un pò deluso in verità…

E poi c’è Super Mario Party..

Un party game. Ho detto tutto. Non si può pensare che qualsiasi cosa che abbia Mario nel nome sia buono. A voi la parola, per me non è di certo un day one.

Fire Emblem Three Houses

Bellissimo! Finalmente un titolo con i fiocchi su Nintendo Switch. Le parti anime sono splendidamente realizzate, per il gameplay dobbiamo provare ad immaginarlo pensando al brand. Di sicuro la trama promette bene. Così come il mix tra mappa strategica (per la disposizione delle unità) che tattica in cui prendiamo il controllo delle nostre unità. Bello bello bello! E sopratutto quant’è epica la colonna sonora?

Per la prima volta su Switch: Fortnite!

Disponibile dalle 23 di oggi 12 giugno, il più famoso Battle Royale raggiunge le nostre Switch, dopo aver creato hype su hype. Siete contenti? Non è una nuova ip ma è sicuramente il più semplice boost per pompare l’online di Switch. Provato, non fa impazzire in modalità portatile. Graficamente è quasi un titolo mobile, ma è pur sempre Fortnite! Splendida e intuitiva la mappatura dei tasti. Ci vediamo online!

E qui sembra finire il Nintendo Direct…

Overcooked 2 – non mi ha colpito

Killer Queen Back – pixel art. Poco ispirato.

Hollow Knight – questo platform ha stile, ma non riuscirà a spiccare nel panorama già nutrito dell’eShop?

Octopath Traveler – lo conosciamo già, l’abbiamo provato in demo, gran gioco (del resto Square Enix..), ma non è quel qualcosa di nuovo che speravamo di vedere. Però mi ricorda un sacco FF VI… Terra… Theme of Love..

Carrellata su svariati titoli third party, già visti nelle precedenti conference…

Ma dove sono Super Smash Bros e Metroid 4?

Se del secondo non si è vista traccia (ma esiste?) il primo – Super Smash Bros – finalmente si presenta in grande stile. Il risultato? Sembra una versione Deluxe! Sicuramente divertente, con un roster allucinante, ma pur sempre una versione ripulita di quanto già visto.

Sunto della Conferenza E3 2018 ad opera di Nintendo? N come Noia.. E parecchia delusione aggiunto io. Neanche una parola su Pokemon RPG, di Metroid neanche l’ombra. Niente versione “Go” di Switch (ovvero una priva di dock ad un prezzo potabile). Niente di niente. E la chicca? Se vuoi catturare Mew, Pokemon leggendario, ti basta comprare una Pokeball Plus.

IL MOMENTO MIGLIORE? Se proprio devo scegliere Fire Emblem

IL MOMENTO PEGGIORE? Quando cala il sipario e ci si chiede.. Tutto qui?

E3 2018 – Nintendo: N come noia! ultima modifica: 2018-06-12T22:00:12+02:00 da Sapphire

Rispondi