Anteprime Giochi PC & Console Giochi Indie

Colony Ship – Anteprima6 minuti lettura

Colony Ship: A Post-Earth Role Playing Game

Grazie alla chiave fornita da Iron Tower Studio abbiamo potuto provare in anteprima Colony Ship: A Post-Earth Role Playing Game, il loro nuovo RPG isometrico (attualmente in Early Access) che si rifà a titoli come Fallout e Baldur’s Gate.

Figli delle stelle

Colony Ship, come lascia dedurre il nome, è ambientato su un’astronave coloniale in rotta verso Proxima-B. Si tratta di una nave generazionale lanciata da un gruppo neo-Cristiano con lo scopo di creare una nuova colonia fondata sul loro credo. Ma ovviamente le cose non vanno come sperato. Nelle decine di anni spesi per raggiungere la nostra meta sono emerse nuove ideologie, nuovi interessi e nuove necessità che si scontrano con i dogmi della Prima Generazione.

Colony Ship story

Lo scontro di idee porta ad un sanguinoso ammutinamento che, sebbene venga contenuto, frattura l’unita dell’equipaggio e porta alla creazione di tre fazioni: i Protettori della Missione, la Fratellanza della Libertà e la Chiesa dell’Eletto. Ognuna con il suo credo, ognuna con i suoi interessi.

Umanità “in bottiglia”

L’enorme astronave si frattura così in diversi settori che rispecchiano i diversi status: in alto, nell’Habitat, i più abbienti e in basso nel Pit (la “fossa”), i più poveri. Ultimi tra tutti sono invece i Mutanti, discendenti di coloro che si trovavano nei pressi della sala macchine quando i motori subirono un fatale incidente.

Colony Ship party

Ed è proprio nella Fossa che inizierà la nostra avventura. Mentre cerchiamo di sopravvivere ai mille pericoli che si nascondono in ogni angolo buio dell’astronave, dovremo giostrarci tra i vari avvenimenti che si metteranno in moto intorno a noi. Interessi personali, mostri, fazioni in lotta tra di loro e predoni sono solo alcuni delle minacce con cui avremo a che fare. Ogni situazione potrà essere affrontata in maniera differente e con risultati differenti, ed ogni decisione ci avvicinerà/allontanerà alle fazioni che dominano l’astronave.

La creazione del personaggio in Colony Ship

Il primo passo in Colony Ship sarà, ovviamente, la creazione del personaggio. Se da un lato le scelte estetiche sono poche (è pur sempre un isometrico “old style”), dall’altro la personalizzazione delle abilità e caratteristiche è molto più complessa e dettagliata.

Hydroponics

Modificando le classiche caratteristiche (forza, carisma, ecc.), potremo sbloccare nuovi tratti aggiuntivi con cui personalizzare il nostro personaggio. Per esempio, con 10 punti di forza potremo sbloccare l’abilità Juggernaut altrimenti preclusaci. Nel mezzo si trovano decine di abilità da scegliere e che ci apriranno differenti possibilità di gameplay. Si va ovviamente dalle abilità connesse alle armi, a quelle che hanno a che vedere con l’arte della manipolazione, passando per abilità tecniche e scientifiche. In questo senso è bene sottolineare che nessuna delle abilità ci è parsa inutile, anzi, si ha sempre l’impressione che tutto serva a qualcosa.

abilities

Scegliere, per esempio, Attacco Fulmineo ci potrebbe permettere di eliminare un nemico prima che lo scontro abbia inizio, mentre decidendo di potenziare la nostra “parlantina” potremo addirittura riuscire ad evitare lo scontro diretto. Alcune di queste abilità potranno poi essere utilizzate durante particolari eventi, per esempio per rimettere in funzione un vecchio computer, sempre che il nostro livello sia sufficientemente alto.

scelte

Tradizione orale

Altro elemento interessante di Colony Ship legato alle abilità, è che queste non si svilupperanno solo utilizzandole. Parlando infatti con i vari NPC che popolano la nave, potremo trovare qualcuno disposto a condividere con noi le sue conoscenze, potenziando le nostre abilità.

esperienza

Questo exploit non solo diversifica la maniera in cui potremo potenziare il nostro personaggio, ma fa sì che i dialoghi abbiano ancora più significato, spingendo il giocatore a interagire con gli NPC non “solo” per scoprire più sul lore del mondo che ci circonda, ma anche nella speranza di poter potenziare le proprie abilità.

Armi ed alleati

I combattimenti, a turni, sono complessi e non andranno mai presi con leggerezza. Spesso sarà possibile scegliere se affrontare uno scontro o cercare soluzioni alternative, come entrate nascoste o passare inosservati. Nel caso scegliessimo la via delle armi avremo a disposizione un arsenale niente male (che include anche impianti cibernetici) e un gruppo di fidi alleati dedicati a proteggerci.

combattimenti

Granate, armi corpo a corpo, armi laser, scudi ad energia, sistemi d’occultamento e quant’altro, ci permetteranno di affrontare ogni situazione. A questi si aggiungono ovviamente abilità connesse ai vari personaggi e alle varie armi, rendendo Colony Ship ancora più vario ed interessante.

inventario

In definitiva, per quello che abbiamo potuto vedere, Colony Ship: A Post-Earth Role Playing Game si presenta come un titolo molto promettente che, se sarà capace di mantenere le promesse, siamo sicuri farà felici tutti gli appassionati del genere.

Colony Ship – Anteprima6 minuti lettura ultima modifica: 2021-04-20T18:00:00+02:00 da Arka

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *