Giochi Indie News Giochi PC & Console

Che fine ha fatto The Long Dark?

Immagino che molti di voi si ricordino di The Long Dark, un ottimo titolo indie uscito nel lontano 2017. Per chi non dovesse rammentarlo, si tratta di un Survival in prima persona che ci costringe ad affrontare il gelo delle foreste Canadesi, cercando di non morire di fame, di sete o a causa di qualche animale affamato.

Il terzo Capitolo

Recentemente il team di sviluppo, Hinterland Studio, si è fatto sentire, aggiornandoci sulle novità riguardanti The Long Dark. Già da qualche tempo, era stato annunciato l’episodio tre dell’arco narrativo del gioco. Nel nuovo comunicato viene riportato che stanno lavorando alla realizzazione dell’episodio tre dal 2018, ma che è stato necessario interrompere lo sviluppo per finire l’aggiornamento “Redux” e alcuni miglioramenti tecnici. Successivamente, quando è stato ripreso lo sviluppo, si è cercato di individuare gli errori fatti con l’ultimo aggiornamento per evitare di ripeterli. Ad esempio, dicono di voler evitare la sensazione di “backtracking”, riempiendo lo “spazio di gioco” con maggiori contenuti narrativi e di gameplay. Per questo lo sviluppo del terzo episodio prenderà più tempo del previsto, dato che si sta cercando di fornire il miglior servizio possibile alla community.

Inoltre, il team di sviluppo assicura che la durata dell’episodio sarà di circa 6 ore. Questo terzo capitolo racconterà la storia della sopravvivenza di Astrid, dopo essere sfuggita a Milton, e si svolgerà interamente nella Pleasant Valley. Non ci viene fornita alcuna data di rilascio, ma si sforzeranno per farlo uscire il prima possibile.

Porting su Switch

Infine, ritroviamo qualche accenno ad un nuovo aggiornamento per la modalità Survival (con l’aggiunta di alcuni elementi in game, come il revolver) e al porting del gioco per Nintendo Switch. Era infatti stato annunciato che The Long Dark sarebbe approdato sulla nuova console Nintendo, tuttavia il team di sviluppo sta riscontrando non pochi problemi per adattare il gioco. Però nella “lettera” gli sviluppatori ci assicurano che non si arrenderanno, perché sarebbe fantastico vedere The Long Dark sulla piattaforma portatile della Nintendo. Al momento il gioco è disponibile su PC, XBox One e PS4.

Che fine ha fatto The Long Dark? ultima modifica: 2019-03-09T19:49:01+02:00 da Kira

Rispondi