Anteprime Giochi PC & Console

Call of Duty Black Ops Cold War: il nuovo inizio per la modalità zombie3 minuti lettura

Black Ops Cold War

Ieri è stata mostrata per la prima volta la modalità zombie del celebre FPS di Activision Call of Duty: Black Ops Cold War.

Tante novità e una nuova prospettiva tutta da scoprire. Il titolo è atteso il 13 Novembre su console e PC via Battle.net. Mentre per la versione della PS5 e Series X si dovrà attendere fino al 19 Novembre.

Nuova generazione di Zombie

Non c’è COD senza Zombie!

Dico bene? Spesso la modalità zombie a ondate di Call of Duty suscita più curiosità delle ultra consolidate meccaniche di gameplay e delle modalità multiplayer del titolo FPS per eccellenza.

Dal lontano Novembre 2008(Call of Duty: World at War) la modalità zombie ci accompagna come alternativa di lusso alle modalità PVP serrate del titolo di Activision/Blizzard.

Ai tempi appunto di World at War, la modalità zombie era rilegata esclusivamente ad allungare l’end game di una campagna spettacolare, che volgeva al termine con il sorprendente risveglio dei morti viventi nazisti in nacht der untoten; la prima e storica mappa della modalità.

Call of Duty Black Ops III: Zombie Chronicles

Nel 2008 la modalità non era stata annunciata quasi per nulla, e risultò una splendida e graditissima sorpresa a tutti gli effetti.

Avanti veloce attraverso molti titoli, in particolare quelli categorizzati: Black Ops, che hanno ereditato negli anni l’onere di tramandare la filosofia Zombie made in Treyarch.

Black Ops Cold War, una storia di Zombie

Arriviamo quindi a quest’utimo esemplare appena mostrato che mira ad innovare la modalità, garantendole anche una linea narrativa chiara. Negli anni infatti (ormai 12), i contesti delle campagne zombie sono sempre parsi slegati, e con storie sempre più elaborate ma comunque fini a se stesse.

L’idea di questa nuova modalità unita al nuovo nascituro; Black Ops Cold War, è quella di aumentare il valore dell’esperienza con una storia di fondo utile probabilmente ad unire tutti i puntini dei passati e apprezzatissimi consensi.

Black Ops Cold War

La storia di COD Black Ops Cold War Zombies, chiamata “Die Maschine”, sarà ambientata all’inizio degli anni ’80 e tratterà delle avventure della squadra speciale della CIA: Requiem capeggiata da Grigori Weaver. La squadra incaricata di esplorare i bunker della seconda guerra mondiale si troverà di fronte a alla minaccia zombie!

Tutti assieme appassionatamente

L’esperienza di COD Black Ops Cold War Zombies sarà sia Cross-Play che Cross-Gen: Si potrà infatti giocare con amici proveniente da tutte le console supportare al lancio. Una bella novità che speriamo sarà sempre più comune in questa nuova generazione di console e videogiochi!

Call of Duty Black Ops Cold War: il nuovo inizio per la modalità zombie3 minuti lettura ultima modifica: 2020-10-01T12:00:28+02:00 da Giganico

Rispondi