Giochi Indie Recensioni Giochi PC & Console

Panzer Corps 2: Axis Operation – Recensione8 minuti lettura

Axis Operation: Spanish Civil War

Grazie alla chiave fornitaci gentilmente da Slitherine, abbiamo potuto provare in anteprima Axis Operation: Spanish Civil War, il primo DLC per il fantastico Panzer Corps 2.

Axis Operation – Spanish Civil War: dalla parte del “Caudillo”

Axis Operation: Spanish Civil War, come è facile dedurre dal nome, si concentra sugli avvenimenti della Guerra Civile Spagnola (1936-1939). Un conflitto sanguinoso che vide contrapposte le forze Nazionaliste di Franciso Franco a quelle Repubblicane e che si concluse con la vittoria dei nazionalisti. Entrambe le fazioni beneficiarono del supporto, più o meno indiretto, delle altre potenze mondiali preoccupate dall’esito del conflitto.

Il “Caudillo” Francisco Franco (un titolo simile a quello di “duce” o “führer”) ottenne il supporto delle forze dell’Asse, che videro in questo scontro un’ottima opportunità per mettere alla prova le proprie armate. Axis Operation: Spanish Civil War ci mette a capo proprio del corpo di spedizione tedesco: la Legione Condor.

Un nuovo modo di raccontare

Axis Operation è la risposta degli sviluppatori a tutti quegli utenti che chiedevano più immersione dal punto di vista della storia, più dinamismo e nuove sfide. La cosa che ci ha colpiti sin da subito è proprio l’approccio differente dal punto di vista narrativo. I briefing premissione diventano in fatti un’occasione per sviluppare una trama che ci guidi per tutto il gioco.

Diciamo addio ad un unico interlocutore il cui solo scopo era quello di elencare gli obbiettivi dei differenti scenari e diamo il benvenuto ad una serie di personaggi che ci seguiranno durante la campagna. Il briefing si arricchisce inoltre di “pillole storiche” pensate per farci conoscere il reale svolgimento dei fatti (dato che in alcuni casi, come tipico in questa serie, potremo “cambiare” il corso degli eventi).

Axis Operation si presenta con un gameplay più dinamico

Dal punto di vista del gameplay, Axis Operation: Spanish Civil War presenta molte novità rispetto al capitolo originario. La prima è l’assenza totale di fanteria tedesca al nostro comando. Le forze della Legione Condor si limiteranno infatti a mezzi corrazzati, artiglieria ed aviazione (come nella realtà dei fatti). Ma non temente, potremo infatti comandare le truppe nazionaliste (in alcuni scenari), o arruolare e dirigere le forze del C.T.V. (Corpo truppe Volontarie) ovvero il corpo di spedizione italiano.

A differenza del gioco originale, in molti degli scenari che ci troveremo ad affrontare in Axis Operation: Spanish Civil War, avremo al nostro un nucleo di forze comandate direttamente dall’IA (ovvero le forze nazionaliste). Il nostro compito sarà quello di appoggiarle nelle operazioni e spianargli la strada sfruttando, allo stesso tempo, la loro familiarità con il territorio.

Ai più comuni obbietti come, “conquista la citta X” o “respingi l’attacco Y”, si affiancano nuovi obbiettivi più interessanti come la liberazione di prigionieri, l’affondamento di navi nemiche o il salvataggio di truppe assediate. Avremo poi anche a che fare con eventi casuali come la comparsa di eroi nemici, ovvero unità molto più toste da eliminare. Il conseguimento degli obbiettivi ci darà accesso a punti prestigio (assenti nel gioco originario) che potremo decidere se spendere, per esempio, per ottenere prototipi da aggiungere alle nostre forze.

Il gameplay di base resta invece quello visto in Panzer Corps 2 e che lo ha reso uno dei migliori strategici a turni attualmente presenti sul mercato.

Decine di nuove unità ci aspettano in Axis Operation: Spanish Civil War

E veniamo ad un altro aspetto chiave di Axis Operation: Spanish Civil War, ovvero le nuove unità. Sarete felici di sapere che avremo a nostra disposizione (o contro di noi) decine di nuove unità, molte delle quali difficilmente incluse nei giochi sulla Seconda Guerra Mondiale. In questo senso ho apprezzato non poco la possibilità di comandare alcune delle unità dell’Esercito Italiano, un’opportunità che quasi mai ci viene data. Tra queste il bombardiere Savoia-Marchetti (il famoso “gobbo maledetto”) e il veicolo corrazzato Lancia Ansaldo 1ZM. Nel complesso stiamo parlando di ben 60 nuove unità realizzate con la cura per il dettaglio a cui Slitherine ci ha abituati.

Axis Operation: Spanish Civil War con i suoi 16 nuovi scenari, 60 nuove unità, i cambi al gameplay e alla narrazione, è un’ottima aggiunta ad un titolo già ottimo di per sé. Acquistando la Field Marshal Edition di Panzer Corps 2, Axis Operation: Spanish Civil War e Axis Operation: 1939 (il prossimo DLC per Panzer Corps 2), saranno inclusi nel prezzo e avrete la possibilità di giocarli in accesso anticipato. Un’opportunità non da poco soprattutto se tenete in conto che attualmente, per celebrare il 20º anniversario di Slitherine, è possibile acquistare su Steam la Field Marshal Edition scontata del 15% (50,14 euro).

Note a piè pagina per i curiosi

Se, come il sottoscritto, amate la storia militare e voleste saperne di più sulla Guerra Civile Spagnola vi consiglio di leggere “La Guerra Civile Spagnola” di Antony Beevor (D-Day: la battaglia che salvò il mondo; Creta; Stalingrado, ecc.), probabilmente il miglior libro sull’argomento. Interessante anche il film “Ebro, de la cuna a la batalla” (Ebro, dalla culla alla battaglia), film spagnolo che narra quella che viene considerata come l’ultima battaglia della guerra civile (per l’appunto quella combattuta lungo il fiume Ebro) e che segnó la sconfitta definitiva delle forze Repubblicane. Infine, impossibile non citare “Per chi suona la campana” (For Whom the Bell Tolls), il romanzo scritto da Ernest Hemingway e che narra gli eventi della Guerra Civile a cui l’autore prese parte come corrispondete di guerra nelle fila repubblicane. Dal romanzo è stato inoltre tratto l’omonimo film, con Gary Cooper e Ingrid Bergman.

Saper ascoltare i fan

Panzer Corps 2 - Axis Operation: Spanish Civil War non solo ha merito di trattare un conflitto tanto sconosciuto quanto importante per gli eventi che seguirono (lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale) ma ha anche quello di riuscire a rendere ancora più dinamico e divertente un titolo che già era ottimo in origine. Slitherine ha saputo ascoltare le richieste dei fan e i risultati sono evidenti: 16 nuovi scenari, 60 nuove unità, nuova gestione della trama e nuovi elementi di gameplay pero ore divertimento assicurato.

8
Panzer Corps 2 - Axis Operation: Spanish Civil War:
8
Panzer Corps 2: Axis Operation – Recensione8 minuti lettura ultima modifica: 2020-07-05T09:00:00+02:00 da Arka

Rispondi