SafariTech

Assistenza Xbox Microsoft – La mia esperienza2 minuti lettura

Supporto Microsoft esperienza

Purtroppo il mio pad della Xbox Series S dopo appena 6 mesi ha iniziato a soffrire di un difetto ben noto, il joystick drift del funghetto di sinistra. Abbiamo pertanto usufruito del Supporto Microsoft per la riparazione e/o sostituzione di cui vi porto la mia esperienza. Vi anticipo che cercare i contatti del supporto non è proprio così intuito e pertanto oltre alla esperienza vorrei guidarvi anche nella richiesta.

Sostituzione o riparazione?

Il primo step quando si ha un accessorio Xbox / Microsoft di cui si ha bisogno di assistenza è aprire la richiesta sul proprio profilo:

1. https://support.xbox.com/it-IT/contact-us

Le alternative sono l’assistente virtuale (inutile), una telefonata (solo in orari giustamente lavorativi oppure la chat online. Quest’ultima dipende con quanti altri clienti l’operatore sta chattando…

2. entrare ne “il mio Account Microsoft” per verificare la garanzia (sia esso il pad o la console stessa) inserendo il numero seriale nella sezione in alto Dispositivi / Registra il dispositivo.

3. andare nella sezione sottostante il dispositivo appena registrato. Selezione Info e Supporto. Da li avrete la possibilità di “Avviare l’ordine” ovvero far si che l’Assistenza Xbox Microsoft crei un’etichetta di reso UPS da consegnare presso una centro di raccolta (il tutto gratuito).

in tre giorni (2 lavorativi) il pacco dovrebbe arrivare presso il centro tedesco che segue le riparazioni / sostituzioni.

Nel mio caso è stato subito spedito un controller ricondizionato che è arrivato altri 3 giorni dopo l’invio. Tra weekend di mezzo sono rimasto senza controller per 10 giorni (complice il mio invio tardivo di un giorno).

Peccato che il controller sostitutivo…

Arrivato il nuovo controller iniziano però i dubbi: il controller è in una scatola anonima, imballato bene. Non è più il mio originale, perché cambiato nel seriale ma uno sostitutivo, probabilmente ricondizionato.

Fin li non ci si lamenta, perché appare come nuovo peccato che il pad abbia un enorme e lampante difetto… il tasto A tende ad incastrarsi in alto a sinistra!!! Difetto peraltro difficile da non notare se si fosse almeno provato il pad.

Torno pertanto sul sito dell’assistenza e avvio un secondo ordine, l’indomani corro da UPS a spedirlo nuovamente auspicando di non dover attendere nuovamente altri 10 giorni… Contatto persino il servizio clienti tramite chat che – in un italiano incespicante e spesso buffo – mi dice semplicemente che devo attendere che il mio controller pervenga presso il centro di riparazione per riceverne uno nuovo.

Questo avviene due giorni dopo, con il difetto che quello nuovo non riparte subito, bensì viene creata solo un’etichetta di spedizione stazionando due giorni in qualche centro logistico in terra teutonica.

Dopo 7 giorni arriva quindi un controller nuovamente ricondizionato, in ottimo stato sebbene sempre spedito in una scatola anonima tutto imballato in ottimo cellophane ben poco nature friendly. Ad oggi il controller funziona bene, ma era importante portarvi comunque l’esperienza.

Assistenza Xbox Microsoft – La mia esperienza2 minuti lettura ultima modifica: 2022-06-10T20:53:01+02:00 da Sapphire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.