Nindies Recensioni Giochi PC & Console

Legendary Eleven – Recensione

Legendary Eleven LOGO

È inutile dire, ma tutto quello che è retrò ha un fascino particolare: su questo caposaldo si basa l’idea di fondo di Legendary Eleven.

Oggi c’è Legendary Eleven…

Ma una volta c’era Nintendo World Cup.. chi di voi se lo ricorda? Mondiali a colpi di super rovesciate, tackle e scivolate.. insomma il giusto connubio tra semplicità e divertimento. Riuscirà Legendary Eleven a replicare i medesimi risultati del titolo a cui più assomiglia? La risposta la scoprirete continuando a leggere..

Copertina Nintendo World Cup Game Boy
Una volta c’era Nintendo World Cup…

Legendary Eleven ci porta ai Mondiali!

Ma anche agli Europei, o in Coppa D’Africa, in Coppa D’Asia e Coppa America. Partendo dalla fase a gironi, scaleremo il classico tabellone fino alla conquista della tanto agognata coppa. E’ un vero peccato che la modalità Championship sia affrontabile solamente contro la CPU. Avremmo apprezzato la condivisione del divertimento con un amico, così come ormai succede dal secolo scorso..

Dovremo quindi oggi accontentarci o di diventare campioni del mondo (o d’Europa ecc..) o di sfidare in singolo un amico, tramite la modalità amichevole.

Abbiamo inoltre chiesto agli sviluppatori se fosse in programma o meno il rilascio di una qualche modalità multiplayer, ottenendo però una risposta ad oggi negativa.

Analoga risposta è stata data a riguardo di una possibile implementazione di un sistema di gioco 2 vs AI. Purtroppo il budget a disposizione e il tempo è limitato e gli sviluppatori di Legendary Eleven hanno preferito concentrare le loro forze esclusivamente sulla modalità “core”. Ed è qui che cominciano le note dolenti…

Moduli Legendary Eleven
L’importanza del modulo… Ma con quei nomi lì mi cadono le braccia… 

Se solo fosse uscito in “early access”…

Ad oggi Legendary Eleven purtroppo si trova ad uno stadio piuttosto rudimentale – almeno per quanto riguarda la versione Nintendo Switch. Gli sviluppatori ci hanno assicurato di aver già pronta una nuova versione che corregge parecchi bug da noi riscontrati, ma che quest’ultima si trovi attualmente in stato di “under evaluation” da parte di mamma Nintendo. Le nostre impressioni si limitano quindi a quanto potuto osservare nella versione che verrà pubblicata l’8 giugno.

In sé il gameplay è piuttosto basilare: i quattro tasti azione si suddividono in passaggio (pilotato), passaggio filtrante (improponibile le prime volte..), dribbling (che carica anche la barra energetica) e tiro. Quest’ultimo – se premuto a lungo – sfogherà l’energia accumulata facendo eseguire una sforbiciata al nostro giocatore, praticamente imparabile. Le differenze con i grandi del settore – con cui non vogliamo fare paragoni – sono lampanti sopratutto nella necessità di lasciare il tasto “sprint” prima di poter eseguire o la scivolata o il tackle rendendo un pò macchinosa l’azione difensiva.

Legendary Eleven Screenshot Switch
Era fallo arbitro! Ammoniscilo!

In generale possiamo dire che come gioco di calcio Legendary Eleven non spicca né per la componente simulativa (a cui del resto non aspira), ma neanche nella parte arcade, in quanto davvero basilare. Neppure il sistema di carte potenziamento riesce a dare quel pizzico di pepe che potrebbe fargli valere la sufficienza. Potrete ad esempio scegliere se potenziare tutti i giocatori in un ruolo (ad esempio maggior stamina per i centrocampisti..), ma nulla di veramente nuovo.

Complessivamente – e per quanto osservato in questa versione pre – release – Legendary Eleven non riesce a raggiungere una sufficienza piena. Allo stesso tempo bisogna ammettere che la fascia di prezzo in cui si colloca è veramente competitiva (8,99 €) e in linea con quanto offre.

Auspichiamo da parte di Eclipse Games un supporto continuo e volto a sgrezzare Legendary Eleven.

Early Access Nindie

Se esistesse la categoria early access Legendary Eleven meriterebbe un voto in più. Purtroppo allo stato attuale il gioco risulta viziato da parecchie imprecisioni che ne compromettono il divertimento. E' pur vero che il prezzo a cui è proposto è onesto e in linea con quanto Legendary Eleven offre. Rimandato!

5.5
Legendary Eleven:
5.5
Legendary Eleven – Recensione ultima modifica: 2018-06-07T21:00:41+00:00 da Sapphire

Potrebbe anche interessarti…

Rispondi